Parrocchia

SAN GIUSEPPE ARTIGIANO

Padri Vocazionisti - Favara (AG)

Il sacramento del Matrimonio

| 449 Visite

Corso prematrimoniale

 Coloro che desiderano celebrare il sacramento del matrimonio sono pregati di rivolgersi al proprio parroco affinchè con apposito modulo li presenti alla segreteria dei corsi pre matrimoniali che si organizzano a livello cittadino. La segreteria del corso si trova nella Parrocchia dell'Itria.  

Percorso di Preparazione al matrimonio 

1. È importante che la coppia che desidera celebrare il sacramento del matrimonio si incontri con il parroco appena che la data del matrimonio è stata stabilita;

2. Per istruire la pratica matrimoniale qui a San Giuseppe Artigiano è richiesto che almeno uno dei fidanzati abbia la residenza civile nel territorio della parrocchia;

 3. I documenti da presentare al parroco, almeno 3 mesi prima del matrimonio, sono:

a. certificati di battesimo e cresima (uso matrimonio) di entrambi i fidanzati da richiedere alla parrocchia dove il sacramento è stato celebrato;  

b. "certificato di residenza, stato civile e cittadinanza" da richiedere presso l'anagrafe civile;

c. certificato del corso di preparazione al Matrimonio;

 5. Dopo il completamento del corso prematrimoniale si svolge il processetto matrimoniale, che è composto da un'intervista che singolarmente sia il fidanzato che la fidanzata depongono sotto giuramente alla presenza del sacerdote che prepara i documenti. I temi trattati sono relativi alla libertà di contrarre matrimonio, al significato pregnante del matrimonio cristiano, alle virtù insite nel sacramento come fedeltà, indissolubilità e unicità.

6. Al termine del processetto il sacerdote rilascerà il Modello X per le pubblicazioni civili presso il comune di Favara. Al tempo stesso si effettuano le pubblicazioni religiose presso la chiesa di origine dello sposo e della sposa.

7. Una volta ottenuto il certificato di avvenute pubblicazioni, sia al comune che alla parrocchia, si portano al Parroco, il quale completa l'istruttoria matrimoniale e la presenta all'ufficio matrimoni della Diocesi. Ottenuto il permesso della Diocesi il Parroco consegna ai fidanzati il foglio da portare alla parrocchia dove si celebrerà il Matrimonio mentre tutti i documenti dell'istruttoria rimangono nell'archivio parrocchiale.

© Riproduzione riservata

Web Application developed by Nibin Palatty SDV - www.ParNet.info